Apre a Milano il terzo Sheraton

Un rendering dell'esterno del nuovo Sheraton Milan San SiroNel 2019 a Milano aprirà i battenti  il nuovo Sheraton Milan San Siro, il terzo albergo del brand nel capoluogo lombardo dopo lo Sheraton Milan Malpensa e il Diana Majestic. Lo ha annunciato Marriott International, Inc., cui fa capo il marchio alberghiero.

Di proprietà di International Hotel Investors, la struttura ricettiva sorgerà nel quartiere residenziale di San Siro, vicino al Caldera Park District – 110 mila mq di uffici e spazi commerciali – e a tre minuti di auto dallo stadio.

Il progetto di interior design è firmato da Chiara Caberlon dello studio milanese Caberlon Caroppi Italian Touch Architects, che vanta la progettazione di oltre 130 hotel, di cui 50 di gruppi internazionali.

Il nuovo Sheraton Milan San Siro punterà in modo particolare sulla clientela legata al settore Mice grazie alla vicinanza dei grandi centri congressi e fieristici dell’area circostante, tra cui il MiCo Milano Conference Centre, il più grande centro congressi d’Europa, Fiera Milano e Fiera Milano City.

Poco distanti dall’hotel anche Arexpo, sito del World Expo 2015 che presto diventerà il sito di Science, Technology & Innovation Park, e il nuovo quartiere residenziale e commerciale CityLife.

La Società Rinascimento Valori S.r.l., gestita da Marco Stoppelli, ha svolto il ruolo di advisor di International Hotel Investors nello scouting e nella negoziazione degli accordi con Marriott International ed è responsabile del progetto di ristrutturazione dell’hotel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here