Hotel Domani

CoeLux illumina i vani ciechi simulando la luce del sole

A Lomazzo, in provincia di Como, nel parco tecnologico ComoNeXT, CoeLux ha messo a punto una tecnologia rivoluzionaria in grado di illuminare gli ambienti senza finestra come se fosse realmente il sole a irradiare la sua luce.
CoeLux si presenta come una finestra dietro la quale c’è il sole e un cielo azzurro. Non è un display o un’immagine piatta ma, a occhio nudo, si vedono proprio il sole e il cielo, profondissimo. Per gli alberghi ciò significa illuminare a giorno i vani ciechi come molti bagni delle camere, ma anche sale riunioni, uffici, Spa, ascensori, per esempio, migliorando la qualità della vita di chi vi soggiorna. Il sistema offre la possibilità di scegliere tra tre diverse varianti di luminosità: Nord Europa, Mediterraneo e Tropici.

Sperimentare lo show room che CoeLux ha allestito presso la propria sede di Lomazzo, nei pressi di Como, è stupefacente. “Il primo effetto sulle persone inconsapevoli è quello di credere fermamente che si tratti di una finestra reale spiega Paolo Di Trapani, professore di Fisica e CEO e fondatore della start up italiana CoeLux srl. “Quando spieghiamo che in realtà sono davanti a un sistema artificiale, le persone normalmente alzano la testa verso l’alto, si mettono al sole e sorridono”.

Si tratta di una tecnologia interamente italiana sviluppata nell’Università Insubria di Como da Paolo Di Trapani, professore di Fisica e studioso dei laser. Il professor Di Trapani è anche CEO e fondatore della start up italiana CoeLux srl.
CoeLux, spin-off dell’Università degli Studi dell’Insubria, è stata considerata il terzo progetto più interessante al mondo nel campo dell’illuminotecnica.

Tre gli elementi fondamentali su cui si basa l’invenzione: materiali nanostrutturati in grado, in pochi millimetri, di realizzare i processi diffusivi che avvengono nell’atmosfera, un sistema a Led di ultimissima generazione che ricrea le caratteristiche spettrali della luce solare e, infine, sofisticati sistemi di imaging optics che riproducono la profondità del cielo e il sole all’infinito. Il risultato finale è un effetto che crea le stesse condizioni dell’esposizione solare, dal colore alla saturazione, alla qualità della luce. Guardando dentro la cornice di CoeLux, installabile tra il soffitto e il controsoffitto, vedremo così un cielo blu con tre possibili inclinazioni solari: mediterranea, tropicale, nordeuropea.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*