Continua la stagnazione del turismo internazionale verso l’Italia

La Banca d’Italia ha pubblicato i dati definitivi relativi all’anno 2014. La bilancia dei pagamenti turistica ha presentato un saldo netto positivo di 12.528 milioni di euro, a fronte di uno di 12.755 milioni nel 2013. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 34.240 milioni, sono aumentate del 3,6 per cento; quelle dei viaggiatori italiani all’estero, per 21.713 milioni, sono cresciute del 6,9 per cento.

Nel mese di gennaio 2015 si è registrato un saldo netto positivo di 207 milioni di euro, a fronte di un saldo di 218 milioni nello stesso mese dell’anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 1.868 milioni di euro, sono cresciute del 3,8 per cento; quelle dei viaggiatori italiani all’estero, per 1.661 milioni di euro, sono aumentate del 5,0 per cento. 

Continua la stagnazione del turismo internazionale verso l’Italia. Se EXPO non aiuta a invertire la tendenza, sarà dura…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here