L’Hotel Britannique di Napoli si rinnova e passa al brand Curio Collection by Hilton

L'Hotel Britannique di Napoli in un disegno su una cartolina d'epocaCurio Collection by Hilton fa il suo debutto a Napoli. È stato infatti siglato un accordo di franchising tra Hilton e Palazzo Caracciolo SPA per il passaggio al brand dell’Hotel Britannique, previsto per la seconda metà del 2019.

Prima di riaprire come Britannique Naples, Curio Collection by Hilton, l’albergo sarà sottoposto a un significativo intervento di ristrutturazione del valore di 25 milioni di euro. Una volta terminati i lavori, l’hotel disporrà di 72 camere e un nuovo ristorante e bar panoramico con una vista incantevole sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio.

La struttura ricettiva è una dimora dal fascino storico, risale infatti al 1870. L’intervento di restyling ha l’obiettivo di riportarla al suo antico splendore, dotandola nel contempo di tutti i comfort e la dotazione tecnologica di un albergo di ultima generazione.

“Stiamo avviando un importante progetto di restauro al Britannique e per noi era fondamentale che l’hotel iniziasse la sua nuova vita affiancato da un brand di fama internazionale. La Curio Collection di Hilton è la soluzione ideale per noi, in quanto garantisce l’opportunità di presentare il nostro nuovo hotel sui mercati intercontinentali in cui Hilton è leader, valorizzando la rinomata eleganza napoletana e permettendo ai nostri ospiti di vivere sensazioni che solo Napoli trasmette, conservando e rinnovando così una delle proprietà più note e affascinanti della città partenopea” ha dichiarato Costanzo Jannotti Pecci, CEO di Palazzo Caracciolo SPA.

Con questa nuova acquisizione prosegue l’espansione del marchio di Hilton che in Italia vanta altre tre strutture: il Grand Hotel Villa Torretta Milan Sesto, appena inaugurato con il nuovo brand, La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena e l’Aleph Rome Hotel.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto all’Hotel Britannique, Curio Collection by Hilton, che segna il nostro debutto a Napoli”, ha affermato Mark Nogal, global head, Curio Collection by Hilton“La firma dell’Hotel Britannique sottolinea il nostro impegno a espandere la nostra Collection nelle principali destinazioni in tutto il mondo e a offrire agli ospiti esperienze inattese e autentiche, come godere di una vista impareggiabile sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio mentre si cena nel ristorante panoramico o si beve un drink al bar, sottoposti entrambi a un accurato progetto di restyling”.

“Napoli è la porta d’ingresso per il Sud Italia e per destinazioni turistiche come Pompei, Sorrento e la Costiera Amalfitana “, ha aggiunto Patrick Fitzgibbon, Senior Vice President, development, EMEA, Hilton. “Gli arrivi turistici in città sono aumentati di oltre il 17% lo scorso anno, quindi Hilton non poteva scegliere un momento migliore per aprirvi il suo primo hotel.  L’Hotel Britannique si unisce agli oltre 30 hotel di Curio già operativi o in fase di sviluppo in EMEA e offre una location elegante per il nostro debutto in città”.

Il Britannique Hotel farà parte del  Hilton Honors, il programma di fidelizzazione di Hilton per i 14 diversi brand. I membri Hilton Honors che prenotano direttamente attraverso i canali Hilton hanno accesso a benefit immediati, inclusa una forma di pagamento flessibile che permette ai membri di scegliere una combinazione di punti e denaro per prenotare un soggiorno, uno sconto davvero esclusivo, Wi-Fi gratuito e Hilton Honors mobile App.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here