Expedia: in crescita le prenotazioni volo+hotel verso l’Italia

L’agenzia online di viaggi Expedia Group ha presentato dati e tendenze nelle prenotazioni verso le destinazioni italiane, da cui emerge che le prenotazioni dei pacchetti volo+hotel sono aumentate del 5% nella prima metà del 2013 in rapporto allo stesso periodo dell’anno precedente. Inoltre le prenotazioni volo+hotel registrano una durata media dei soggiorni più lunga rispetto alle prenotazioni singole: la durata è, infatti, di circa due giorni e mezzo (2.6) per queste ultime e di quasi 4 giorni e mezzo (4.3) per chi prenota il pacchetto. Inoltre, chi prenota volo+hotel lo fa anche con maggiore anticipo – 43 giorni contro i 73 di chi prenota un pacchetto. E i benifici per gli albergatori riguardano anche la spesa media, infatti per le camere prenotate insieme a volo e hotel si registra un aumento della tariffa media giornaliera di circa il 4% (intorno ai 125 euro) rispetto alla prenotazione per il solo soggiorno.
UK, Francia, Germania, USA e Olanda registrano il numero di prenotazioni più alto, per quanto riguarda i pacchetti vacanze, nel primo semestre del 2013. Il mercato internazionale che ha fatto registrare la crescita maggiore è rappresentato dai Paesi del Nord Europa, ovvero Norvegia, Danimarca e Svezia.
Tra le destinazioni italiane che hanno registrato il più elevato numero di prenotazioni: le classiche città d’arte, Roma, Firenze e Venezia, seguite dalla Penisola Sorrentina. Le sorprese sono rappresentate da due destinazioni in costante crescita negli ultimi anni, il Lago di Garda e il capoluogo della Sicilia, Palermo, presente tra le prime dieci. Tra le destinazioni che hanno fatto registrare la più alta percentuale di crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (minimum night stay) troviamo molte località siciliane (Catania, Siracusa, la stessa Palermo), mentre è Firenze l’unica città d’arte “classica” ad assestarsi tra le prime dieci posizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here