Federalberghi: Decreto Cultura e Turismo, segnale positivo

SAMSUNGIn attesa di conoscere nei dettagli il testo del provvedimento, Federalberghi esprime apprezzamento per le linee guida del Decreto Legge su Cultura e Turismo, varato oggi dal Consiglio dei Ministri, che coglie alcune delle numerose sollecitazioni sollevate da tempo dalla Federalberghi.
Le indispensabili agevolazioni per accelerare la riqualificazione e la digitalizzazione delle strutture alberghiere del Bel Paese, la ridefinizione dell’organismo che deve promuovere l’immagine turistica dell’Italia nel mondo, nonché una maggiore sinergia con i beni turistico-culturali costituiscono un buon punto di partenza per ricostruire il clima di attenzione necessario per il rilancio di un asset strategico per l’economia e l’occupazione nazionale.
Federalberghi si augura che al decreto odierno si affianchino presto altre misure strutturali e di sistema e che durante l’iter del provvedimento siano reperite maggiori risorse, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente l’efficienza del nostro sistema di offerta turistica:
“Mancano pochi mesi all’Expo 2015 ed è responsabilità di tutto il Paese cooperare ed investire per presentarsi in modo adeguato a questo appuntamento, facendo sì che venga trasmessa all’estero l’immagine di un Paese moderno, efficiente ed ospitale, anche al fine di massimizzare il ritorno della comunicazione ai fini di promozione turistica.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here