I sistemi sanitari GROHE ai Mondiali Brasile 2014

????????????????????????????????????????????????????È tra gli stadi di calcio più famosi, ospita alcuni dei più emozionanti incontri della Coppa del Mondo 2014 e sarà sede della finale di domenica 13 luglio. Si tratta dell’Estádio Jornalista Mário Filho di Rio de Janeiro, noto come il Maracanã, nel cui recente restyling  sono stati inclusi anche i sistemi sanitari GROHE.
Costruito per i mondiali di calcio del 1950, il Maracanã vantava all’epoca una capienza di 200.000 spettatori, un record rimasto ineguagliato. Nelle ultime sei decadi l’impianto, che occupa una superficie di 144.000 mq, è stato sottoposto a vari interventi di ristrutturazione. Oggi, questo monumento nazionale si è trasformato in una modernissima arena polifunzionale, che servirà non solo come stadio principale per la Coppa del Mondo, ma ospiterà anche numerose discipline alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Rio del 2016.
L’architetto Daniel Fernandes, dello studio Fernandes Arquitetos Associados di São Paulo, ha curato il recente l’ammodernamento delle tribune, dell’area riservata ai media e delle aree ospitalità. La ristrutturazione ha interessato anche i servizi igienici dello stadio, dove i progettisti hanno inserito le cassette di sciacquo GROHE in combinazione con le eleganti piastre di azionamento Skate Cosmopolitan in acciaio inox.
Il design dual flush offre agli utenti la scelta tra un volume di sciacquo da tre litri e uno da sei litri, mentre la funzione start-stop consente un ulteriore risparmio idrico. In questo modo, la tecnologia GROHE EcoJoy® aiuta a ridurre notevolmente i consumi di acqua senza compromettere comfort e funzionalità. Il design moderno della piastra di azionamento, inoltre, combina discrezione ed eleganza nel nuovo ambiente creato all’interno di questo mitico impianto sportivo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here