La cucina ampezzana va in scena al Cooking for Art di Roma

Cortina d’Ampezzo sarà protagonista al Cooking for Art, l’evento gourmet in programma a Roma dal 26 al 28 ottobre alle Officine Farneto. A rappresentare la località bellunese in questa quarta edizione della kermesse sarà lo chef Alessandro Favrin del Ristorante La Corte del Lampone, interno al Rosapetra Spa & Resort, 4 stelle di Cortina d’Ampezzo.
Lo chef si esibirà in uno showcooking gastronomico in due momenti che porteranno alla creazione del dolce “Omaggio alle Dolomiti” e del piatto “Tortelli di caprino delle valli ampezzane con bieta e pere”. Il tutto accompagnato da slide show con fotografie e immagini della Regina delle Dolomiti, della sua natura incontaminata e della sua offerta turistica.
Cooking for Art è un appuntamento unico per conoscere e vedere all’opera i miglior chef italiani, assaporando speciali delizie. Lunedì spazio anche alle premiazione per il miglior chef emergente 2013 e del miglior emergente sala, novità di questa quarta edizione.

Lo chef Alessandro Favrin

Figlio d’arte, Alessandro è cresciuto attraversando i laboratori della pasticceria “Favrin” di Bassano del Grappa, dove trascorreva con i genitori le mattine della domenica, apprendendone tecniche e segreti. Responsabile per ben quindici anni della cucina al Ristorante Al Camin di Bassano del Grappa, nel 2013 arriva a Cortina d’Ampezzo, dove si fa conoscere per le raffinate preparazioni, per la semplicità di piatti che accompagnano gli ospiti in un viaggio nel gusto a 360 gradi.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here