Marriott lancia la formula home-sharing anche a Roma, Parigi e Lisbona

il soggiorno di un appartamentoIn risposta al fenomeno dilagante del settore degli affitti brevi, Marriott International ha scelto di estendere la formula home-sharing Tribute Portfolio Homes, sperimentata a Londra, anche a Parigi, Roma e Lisbona.

Si tratta di oltre 340 proprietà in quattro mercati europei, che sono parte del circuito dei programmi fedeltà Marriott Rewards e Starwood Preferred Guest (SPG).

Marriott International intensifica così la collaborazione con Hostmaker – già presente in queste capitali europee – per selezionare e gestire un portafoglio di proprietà che rispecchiano la qualità, il design e gli standard di servizio Marriott. Le case sono selezionate in base a criteri di design complessivo, funzionalità e posizione.

Tutte le proprietà soddisfano elevati standard di qualità e sicurezza, dispongono di una o più camere da letto, una cucina completamente attrezzata e lavatrice/asciugatrice.  Gli ospiti hanno inoltre accesso a un servizio di assistenza 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana, oltre a un benvenuto/check-in di persona grazie a Hostmaker.

“Ci innoviamo costantemente per stare al passo con le esigenze in continua evoluzione dei viaggiatori. L’ampliamento del segmento home-sharing è per noi un’opportunità di consolidare le relazioni con i nostri clienti più fedeli, regalando loro nuove esperienze che rispecchiano il loro modo di viaggiare”, ha dichiarato Adam Malamut, Chief Customer Experience Officer, Marriott International.

L’esito del progetto pilota a Londra

Il progetto pilota di Londra Marriott International ha messo in evidenza i seguenti comportamenti e necessità degli ospiti che hanno optato per la formula Tribute Portfolio Homes:

Soggiorni più lunghi: in media, gli ospiti hanno raddoppiato la durata dei soggiorni prenotati rispetto alla permanenza media in albergo.

Necessità di più spazio: la maggior parte degli ospiti ha ricercato alloggi con più camere da letto e apprezzato i servizi inclusi, come cucina attrezzata e lavatrice/asciugatrice.

Oltre il 75% degli ospiti che hanno alloggiato nelle proprietà Tribute Portfolio Homes hanno  viaggiato per piacere con amici e familiari o hanno prolungato il viaggio d’affari per trascorre del tempo insieme ad amici e familiari. Nel complesso, il progetto pilota ha indicato che le proprietà Tribute Portfolio Homes hanno grande eco tra i soci più fedeli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here