Meridiana diventa Air Italy. La compagnia aerea lo ha annunciato a Milano durante la presentazione del suo nuovo piano di sviluppo che mira a raggiungere i 10 milioni di passeggeri entro il 2022.

L’obiettivo è far diventare Air Italy la compagnia aerea leader in Italia, nonché il vettore di riferimento per le nuove generazioni di viaggiatori puntando su un servizio passeggeri di eccellenza. Il business plan prevede un aumento della flotta fino a 50 aeromobili entro il 2020, di cui venti nuovi Boeing 737 MAX 8 in nuova livrea nei prossimi tre anni.

Il network si espanderà progressivamente. Le nuove tratte di lungo-raggio da Milano Malpensa a New York e Miami, annunciate di recente e attive dal prossimo giugno, verranno precedute da nuove rotte domestiche, operate in connessione con i voli intercontinentali da Milano Malpensa, in partenza da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme, a partire dal 1° maggio. A settembre, inoltre, Air Italy inaugurerà il collegamento Milano – Bangkok, operativo quattro volte alla settimana. Tre ulteriori collegamenti di lungo raggio verranno annunciati entro la fine dell’anno.

Il piano strategico include, inoltre, il rafforzamento dei voli di corto-raggio, con l’obiettivo di incrementare in particolare la parte relativa alle connessioni, e il raggiungimento entro il 2022 di 50 destinazioni servite nel corso dell’anno. Nel 2019, inoltre, verrà lanciata la prima rotta di lungo raggio della nuova compagnia Air Italy in partenza da Roma.

Qatar Airways possiede il 49% di AQA Holding, nuovo azionista di controllo di Air Italy. Alisarda, in precedenza unico azionista, detiene il 51% del capitale sociale di AQA Holding.

Meridiana, con oltre mezzo secolo di servizio alle spalle, è la compagnia aerea italiana più longeva. Fino ad oggi ha trasportato più di 100 milioni di passeggeri, operando come vettore sia di linea, sia charter su collegamenti nazionali, internazionali e intercontinentali. La compagnia ha più di 1.400 dipendenti diretti, ha sottoscritto accordi di code-share ed è partner delle principali compagnie aeree internazionali, è membro della IATA e il vettore con il maggior numero di collegamenti nell’aeroporto di Olbia Costa Smeralda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here