Ministro della Cultura e del Turismo: un sondaggio per conoscere gli operatori del settore

Lo scorso maggio ha scelto internet e i social network per chiedere agli addetti ai lavori di segnalargli le priorità da affrontare come Ministro della cultura e del turismo. Ora Massimo Bray si affida nuovamente alla rete per “censire” e conoscere meglio chi lavora nel settore della cultura e del turismo lanciando un sondaggio sul suo sito dal titolo “I mestieri della cultura e del turismo”. Il questionario è disponibile su questo link.
Ho deciso di proseguire il dialogo con voi in un nuovo ‘capitolo’ della nostra storia condivisa” scrive il ministro sul sito “un semplice sondaggio, sottoforma di questionario, rivolto a tutti gli italiani che lavorano negli ambiti della cultura e del turismo. Sia a quelli che mi hanno gentilmente scritto, per portare il loro contributo al tema della politica culturale e turistica del Paese sia a quelli – tantissimi – che non mi hanno ancora contattato. Il mio scopo è non perdere il contatto e anzi approfondire conoscenza e partecipazione, nella convinzione che la presenza nei territori di un tessuto culturale vivo e propositivo costituisca un’opportunità essenziale per il nostro futuro.
Il vostro contributo è fondamentale: vi chiedo di rispondere gentilmente e sinceramente alle domande del questionario, compilandolo in tutte le sue parti un’unica volta. Le vostre risposte, sia che esprimano dati oggettivi, sia che riguardino le vostre opinioni, rimarranno comunque anonime e saranno utilizzate solo ai fini di ricerca.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here