Moove, il soffione doccia che trasforma il bagno in una Spa

Soffione Moove, installazione a soffittoTra le novità del Salone Internazionale del Bagno di quest’anno spicca il nuovo soffione doccia Moove di FIMA Carlo Frattini, nato sull’onda creativa e funzionale di Nu, vincitore lo scorso anno di importanti premi internazionali.

Moove fa parte di Fima Wellness, un’esclusiva linea di sistemi doccia pensati per trasformare l’ambiente bagno in una vera e propria Spa coniugando funzionalità, eleganza formale ed elevata possibilità di personalizzazione.

A livello formale il soffione doccia Moove si caratterizza per un telaio rettangolare dalle linee minimal che ospita uno o più moduli in acciaio con due diverse funzioni – soffione rain tradizionale o lama d’acqua a cascata – che scorrendo al suo interno permettono di variare la posizione dell’uscita dell’acqua amplificandone la dimensione wellness.

Con Moove il soffione doccia è tailor made

Il soffione doccia Moove nella versione a pareteIn fase di acquisto è possibile costruire ad hoc il proprio soffione scegliendo le modalità di installazione sospesa o a muro, le varie configurazioni dei moduli (una lama, un soffione, combinazione di due soffioni, di due lame o di una lama e un soffione) e le finiture del telaio e dei moduli.

Si possono creare originali abbinamenti tra telaio e modulo che si declinano per il primo nella contemporaneità del vetro, nell’eleganza del metallo nero e nella purezza di quello bianco; per il secondo nella sofisticata finitura acciaio Mirror e nel forte carattere high tech dell’acciaio spazzolato.

Innovazione e design trovano massima espressione nella versione con il telaio in vetro temperato: un materiale inedito per un soffione che crea un’architettura invisibile e leggera e si carica di una straordinaria valenza scenografica, rendendolo perfetto per connotare e impreziosire l’ambiente bagno di una stanza d’albergo.

L’unicità del soffione doccia Moove sta nella capacità di mixare con disinvoltura estetica e funzionalità con un’estrema praticità di pulizia: ogni componente può essere infatti facilmente smontato e messo a bagno nell’anticalcare oppure, per un risultato ancora più performante, in lavastoviglie con la garanzia di un utilizzo quotidiano impassibile al trascorrere del tempo. Un plus particolarmente interessante per l’hotellerie che può dotarsi di un prodotto efficiente e di facile manutenzione senza rinunciare al design.

Profilo d’autore

L’azienda novarese ha affidato la realizzazione del soffione doccia Moove a Davide Vercelli, designer e ingegnere che si occupa di sviluppo di prodotto, di strategie di crescita, di comunicazione e di reti. Design, bellezza, responsabilità e profitto sono le parole chiave che segnano ogni intervento. Da maggio 2015 è direttore creativo di FIMA Carlo Frattini. Vanta numerosi riconoscimenti internazionali: sette selezioni per l’Adi Design Index, due al Compasso d’Oro, due premi Young & Design, due Design Plus, un premio all’Ida (International Design Awards) e un Good Design Awards.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here