Hotel Domani

Il robottino Pepper al Mandarin Oriental di Las Vegas

Pepper - the humanoid bot - at the Mandarin Oriental, Las Vegas Sky Lobby

Il Mandarin Oriental di Las Vegas ha deciso di stupire gli ospiti con effetti speciali nominando Technical Ambassador Pepper, il robot umanoide presentato anche al recente BTO di Firenze che si preannuncia come la nuova attrazione di quella che è considerata la capitale mondiale dell’intrattenimento.
Il nuovo membro del team del Mandarin Oriental di Las Vegas stazionerà principalmente nella Sky Lobby al 23° piano pronto ad accogliere e ad intrattenere gli ospiti in maniera vivace e giocosa.
Con grandi occhi espressivi, movimenti e gestualità simili ad un essere umano, affettuoso e sorprendente, Pepper è alto poco più di un metro e può distinguere se un ospite è maschio o femmina, l’età approssimativa e il suo umore. Il suo modo di interagire è naturale e intuitivo e si modifica a seconda dei segnali corporei che intercetta osservando le persone a cui si rivolge. Pepper può rispondere a domande relative all’hotel, indicare direzioni, raccontare storie, ballare e anche mettersi in posa per un selfie.

“Sono molto felice di dare il benvenuto a Pepper all’interno del team di Mandarin Oriental, Las Vegas. Il lusso è una questione di scelta: Pepper darà ai nostri ospiti l’opzione di ricevere assistenza e informazioni in un modo interessante e assolutamente innovativo. Pepper non solo riesce a dare informazioni, ma può anche servire semplicemente come intrattenimento, e speriamo sappia sorprendere i nostri ospiti” ha affermato Donald Bowman, General Manager di Mandarin Oriental, Las Vegas (nella foto).
Mandarin Oriental, Las Vegas si impegna ogni giorno per superare le aspettative dei suoi ospiti grazie l’altissimo livello dei suoi servizi, confermandosi come uno degli hotel leader nell’innovazione. Pepper è il nuovo modo per potenziare l’esperienza in hotel per tutti gli ospiti, un nuovo servizio innovativo in grado di fornire un’assistenza piacevole e personalizzata.

*Pepper è un marchio registrato degli Stati Uniti di SoftBank Robotics Europe, azienda francese “Société par Actions Simplifiée”.