Hotel Domani

Trento: apre il MUSE, nuovo Museo delle Scienze progettato da Renzo Piano

foto di Alessandro Gadotti

Sabato 27 luglio 2013 aprirà le porte al pubblico il MUSE, il nuovo Museo delle Scienze di Trento progettato da Renzo Piano. Attivo, attrattivo, memorabile, il museo ospita la più grande mostra di dinosauri dell’arco alpino, il Maxi Ooh!, uno spazio unico per i più piccoli, exhibit multimediali e interattivi, ambienti immersivi, un ghiacciaio, una serra tropicale e tante altre attrazioni. 12.000 mq dedicati alla scienza, alla natura, all’innovazione e alle sfide per uno sviluppo sostenibile.

L’inaugurazione sarà una 24 ore di divertimenti, spettacoli, animazioni scientifiche e l’occasione giusta per visitare e scoprire le meraviglie di Trento.

Attraverso il gioco, la sperimentazione e la riflessione collettiva, l’intreccio della cultura con il “fare”, il MUSE amplia la tradizionale concezione di museo con una forte impronta tecnologica e innovativa: gli oggetti in mostra disegnano un percorso unitario, portando il dibattito sulle relazioni tra uomo e ambiente e indirizzando verso scelte ecosostenibili. Il nuovo Museo delle Scienze di Trento offre a studenti, famiglie, bambini e studiosi una nuova esperienza culturale che coinvolge i sensi. Il percorso di visita si snoda lungo i sei piani dell’edificio, dipanandosi dall’alto verso il basso nel ripercorrere la dimensione naturale del territorio alpino e giustapponendosi a un secondo percorso che produce un dialogo tra Alpi e resto del mondo, tra sensibilità locale e impegno globale, tra conservazione della natura e sviluppo tecnologico. I laboratori di ricerca aperti al pubblico infine raccontano le attività di studio condotte dal MUSE nell’ambito delle scienze naturali.

Per il weekend dell’inaugurazione l’Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi propone il pacchetto “PRIMA AL MUSE” che prevede 2 notti (26/28 luglio 2013) a partire da 149 euro a persona. La quota comprende: