Turisti sempre connessi gratis con WiFi.Italia.It

WiFi.Italia.It è la nuova app che permette di collegarsi gratuitamente alla rete wifi in tutto il paese fruendo dei servizi che offrono i territori. A un anno di distanza del protocollo firmato da Mise (Ministero dello Sviluppo Economico), Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) e Agenzia per l’Italia Digitale si intensifica il processo che consentirà di federare le reti pubbliche e private per avere un unico e semplice sistema di accesso alla rete wifi; far crescere la rete nei luoghi del turismo e della cultura; sfruttare le reti esistenti per arricchire di dati l’ecosistema del turismo. Il progetto è aperto a soggetti privati e enti pubblici dotati di una propria rete.

“La nuova app Wifi.Italia.It è uno strumento indispensabile per il turismo, settore in crescita esponenziale che può e deve essere governato tramite il digitale” ha dichiarato il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Il wifi può essere un mezzo straordinario per aiutare a promuovere un turismo diffuso, segnalando i siti sovraffollati e suggerendone altri in prossimità, e per fare sempre più dell’Italia una meta di un turismo colto, sostenibile e intelligente”

Al momento sono stati sottoscritti protocolli d’intesa tra Mise e le Regioni Emilia Romagna, Toscana e la provincia di Trento, mentre nelle scorse settimane sono partiti progetti pilota a Roma, Milano, Firenze, Prato e Bari.
Il progetto dà il via ad un percorso di collaborazione tra l’Italia e la Commissione europea che nelle prossime settimane dovrebbe portare alla firma di un protocollo d’intesa. WiFI°Italia°it rientra infatti nel progetto comunitario WiFi4EU volto a creare un mercato unico digitale offrendo wi-fi gratuito per gli europei. Obiettivo di  WiFi4EU è quello di offrire accesso a Internet di alta qualità a residenti e visitatori in tutta l’Europa nei principali centri della vita comunitaria.
L’applicazione WiFi°Italia°It  è disponibile per smartphone iOS e Android.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here