Roscioli Hotels apre il primo hotel a Milano, vicino al Duomo

Con The Corner Duomo il gruppo alberghiero della famiglia Roscioli, attivo da quasi 90 anni nel mondo dell’ospitalità con diverse strutture nella capitale, arriva per la prima volta sulla piazza di Milano. Da quanto annunciato, il nuovo boutique hotel milanese – con 55 camere, di cui 6 Executive Suite con Spa interna e roof top con vista panoramica – sarà operativo dal prossimo 17 agosto. L’albergo, come le altre strutture di Roscioli Hotels, ha scelto di accettare il bonus vacanze.

Come si evince dal nome, il boutique hotel si trova nelle immediate vicinanze del Duomo, quindi nel cuore della città. Si tratta di un concept alberghiero di ultima generazione, progettato dall’architetto Matteo Maria Gentile per offrire agli ospiti un’esperienza di soggiorno unica, data da un perfetto mix tra tecnologia, lusso e design. L’edificio che ospita l’albergo è invece opera del noto architetto milanese Luigi Caccia Dominioni.

Le 55 camere, tutte di ampia metratura, distribuite su sei piani, presentano un design ricercato in cui le linee semplici e contemporanee contrastano piacevolmente con l’uso di materiali naturali come legno essenza frassino, marmi Sahara e vetro.
L’arredo in legno listellare di frassino tinto ferro e vetro è stato realizzato su disegno ad hoc per l’hotel. Per l’interior è stato realizzato anche un innovativo progetto illuminotecnico che esalta lo stile raffinato degli spazi, l’impatto visivo e il comfort degli ambienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here