Aman Resorts si aggiudica le Dolomiti con il Rosa Alpina

Uno scorcio esterno della facciata del Rosa Alpina che diventerà AmanIl Rosa Alpina, esclusivo 5 stelle in Alta Badia, sarà il secondo Aman in Italia. Dopo Venezia, il luxury brand di fama internazionale approda quindi nel cuore delle Dolomiti grazie all’accordo di partnership stretto con la famiglia Pizzinini, titolare dell’albergo altoatesino, che ha divulgato la notizia.

La struttura, che si prepara a un ulteriore salto di qualità acquisendo visibilità e un maggior prestigio a livello globale, aprirà come Aman Rosa Alpina nel dicembre 2022. In base ai termini dell’accordo, l’albergo rimane sotto il controllo della famiglia Pizzinini, al timone dell’hotel da tre generazioni, mentre Aman resorts subentra nella gestione dei servizi di marketing e sales.

 

 

L’Executive Chef Norbert Niederkofler continuerà a sovrintendere la cucina dei ristoranti dell’albergo, incluso il rinomato St Hubertus di Rosa Alpina, 3 stelle Michelin, così come General Manager sarà sempre Stefania Bellé, che ricopre l’incarico dal 2009.

“Avendo a lungo ammirato l’approccio pionieristico di Aman – ha dichiarato Hugo Pizzinini, Managing Director di Rosa Alpina, siamo orgogliosi di essere partner di un brand che si allinea perfettamente alla nostra etica familiare e alla nostra filosofia. Non vediamo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo per Rosa Alpina, con Aman come custode fidato della nostra eredità.”

“Aman è da sempre orgogliosa di offrire esperienze uniche in luoghi straordinari – ha aggiunto Vladislav Doronin, Presidente e CEO di Amane la nostra partnership con Rosa Alpina porterà proprio a questo. Abbiamo la fortuna e l’opportunità unica di lavorare con la famiglia Pizzinini, in particolare con Hugo e Ursula, e di celebrare la storia della struttura, unita alla filosofia di Aman.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here