Arredo Contract, il made in Marche che conquista il mondo

Il dettaglio di una camera allestita da MobilspazioDalle Marche al mondo, ma restando fedeli al territorio e alla qualità tricolore. È questa la vision di Mobilspazio, azienda anconetana nata nel 1982 e che da oltre 20 anni ha scelto di dedicarsi esclusivamente al settore Arredo Contract, attraverso forniture per grandi progetti di arredamento di alberghi e residence che oggi hanno conquistato oltre 300 strutture in tutto il mondo.

“Abbiamo puntato sul Made in Italy, su un design in continua evoluzione e su una qualità fatta per durare”, spiegano dall’azienda. E le caratteristiche dei prodotti confermano questa filosofia: tutti i mobili che escono dallo stabilimento di Aspio di Ancona hanno infatti uno spessore di 38 mm e sono dotati di superficie antigraffio. Altro punto focale della filosofia di Simone e Stefano Strologo, titolari dell’azienda, è il concetto di “chiavi in mano”, che per i due fratelli significa “sopralluogo accurato, progetto personalizzato con rendering 3D, produzione certificata 100% made in Italy, consegna e montaggio con personale specializzato”.

Fare squadra con i professionisti dell’ospitalità significa per i due imprenditori una “collaborazione continua per instaurare un rapporto duraturo e di fiducia. Siamo a disposizione per fornire librerie Autocad, cataloghi elettronici e cartacei – con logo Mobilspazio o personalizzato – progettazione e quotazione, con la possibilità di visitare lo showroom aziendale con i clienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here