Cipriani approda nel cuore di Milano

Leader nel settore dell’alta ristorazione, dopo New York, Miami, Londra, Monaco, Abu Dhabi, Dubai e Hong Kong, Cipriani sceglie Milano come destinazione per ampliare il suo business. Il gruppo, nato a Venezia nel 1931 con Harry’s Bar e poi esportato in tutto il mondo, ha siglato con Merope Asset Management un contratto di locazione trentennale per l’intero Palazzo Bernasconi, all’angolo tra Corso Venezia e Via Palestro, dove intende realizzare un boutique hotel, un club bar, due ristoranti Cipriani e un centro benessere e fitness. L’apertura è prevista per il 2021.

Palazzo Bernasconi è stato acquisito da Merope Asset Management a settembre 2018. Lo stabile comprende 4 piani fuori terra e due piani interrati per una superficie totale di circa 4.000 metri quadri. Merope si occuperà dell’intervento di rinnovo e riposizionamento dell’edificio storico, per poi consegnarlo a Cipriani a settembre di quest’anno.

Per Cipriani, Palazzo Bernasconi sarà la seconda presenza del gruppo nel mercato italiano dopo Venezia, dove il gruppo gestisce lo storico Harry’s Bar e Harry’s Dolci. A Venezia la gestione è affidata ad Arrigo Cipriani, mentre Giuseppe, suo figlio, gestisce le principali attività globali del gruppo, che comprendono ristoranti, hotel e club di lusso in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here