Da Napoli al Burj Al Arab Jumeirah: Ermanno Zanini nuovo g.m. dell’hotel-icona

Un italiano alla guida di uno degli hotel più iconici del mondo. Il napoletano Ermanno Zanini è infatti stato nominato da Jumeira come nuovo general manager del Burj Al Arab Jumeirah. Contestualmente, Zanini è stato promosso anche al ruolo di Regional Vice President, mantenendo così la supervisione su Italia e Spagna.

Il manager italiano è entrato a far parte della famiglia Jumeirah nel 2019, quando il Capri Palace è stato aggiunto al portafoglio di Jumeirah Hotels and Resorts. Ermanno ha continuato a ricoprire il ruolo di Direttore Generale del gioiello campano – carica che ricopriva fin dal 2002 – lanciando anche diversi ristoranti stellati, tra i quali il rinomato ristorante e beach club Il Riccio e il ristorante due stelle L’Olivo, entrambi situati a Capri Palazzo Jumeirah. Zanini è anche un conoscitore di arte e fotografia che ama scoprire nuovi talenti.

Siamo lieti di dare il benvenuto a Ermanno – ha spiegato Fergus Stewart, Acting Chief Operating Officer di Jumeirah Groupnel suo nuovo ruolo: siamo certi che con il suo team porterà l’ethos del lusso nell’iconico hotel di sole suite – dove tutto è possibile – garantendo al contempo operazioni di successo in Italia e Spagna. La passione di Ermanno per l’ospitalità e la gastronomia, e la sua vasta conoscenza del settore, miglioreranno ulteriormente l’esperienza degli ospiti al Burj Al Arab Jumeirah attraverso i servizi di ristorazione e di wellness“.

Per parte sua Zanini ha spiegato che “per i viaggiatori sofisticati e per me, il lusso significa vivere un’esperienza in grado di trasformarci, di arricchirci e di insegnarci qualcosa, e questo è esattamente ciò che il Burj Al Arab Jumeirah offre. Dal momento in cui gli ospiti entrano in hotel, vengono trasportati in un mondo di lusso senza pari dove si creano connessioni memorabili e tutto è possibile. Non potrei essere più felice di far parte della famiglia di Burj Al Arab Jumeirah e di intraprendere questo viaggio arricchente ed emozionante“.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here