Nasce Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza di Riva del Garda

Expo Riva Hotel, la storica kermesse dedicata ai professionisti del settore alberghiero e della ristorazione che ogni anni va in scena a Riva del Garda, cambia nome e identità visiva. Dalla prossima edizione che si terrà dal 2 al 5 febbraio 2020, infatti, la manifestazione si chiamerà Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza e avrà un’immagine più contemporanea e internazionale.
Il rebranding, oltre al logo e al nome della manifestazione, ha coinvolto anche quello relativo alle aree tematiche – Contract&Wellness, Beverage, Food&Equipment, Renovation&Tech – a cui si rivolge. Il salone proporrà inoltre alcuni appuntamenti che hanno già riscosso grande successo nelle ultime edizioni, come i momenti di aggiornamento e formazione legati al mondo dell’ospitalità e della ristorazione professionale di Hospitality Academy; il progetto Solobirra, volto a valorizzare e favorire la diffusione di una vera e propria cultura della birra artigianale e RPM – Riva Pianeta Mixology, dedicato alle nuove tendenze del bere miscelato con masterclass e seminari professionali.

“Hospitality si propone come la più completa fiera italiana dedicata all’ospitalità e alla ristorazione, un settore rappresentato da tantissime realtà che si confrontano con un mondo in continua evoluzione e al passo con gli stili di vita – commenta Roberto Pellegrini (in foto), presidente di Riva del Garda Fierecongressi, organizzatore della manifestazione. – Attraverso questo percorso, l’evento che si è affermato negli anni come salone di riferimento in Italia, mira a capitalizzare l’esperienza del passato per interpretare la contemporaneità e proporsi come vero e proprio hub di tendenze e innovazioni sia nel nostro Paese che all’estero”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here