Franceschini: un milione di Bonus Vacanze non spesi, possibile proroga a primi mesi 2021

Bonus vacanze 2020 valido per i primi mesi del 2021? Probabilmente sì. Ad annunciarlo è stato il ministro del Mibact Dario Franceschini, che ha spiegato come “ci sono circa un milione di famiglie o di persone che lo hanno ritirato, hanno il Bonus in tasca, ma non lo spendono perché non si fidano ad andare a fare un weekend o un viaggio. Stanno aspettando come va la curva del contagio. Quindi, siccome il Bonus vale fino al 31 dicembre, io sto ragionando di prorogare la validità del Bonus, in modo che chi lo ha ritirato possa continuare a usarlo anche nei primi mesi del 2021″.

Sull’efficacia dimostrata finora dal Bonus, Franceschini ha osservato che “in luglio e agosto è andato benissimo perché i contagi andavano bene, poi quando i numeri tornano a essere preoccupanti come in questi giorni la gente rinuncia a fare il viaggio e il Bonus lo tiene in tasca. Quindi noi alla fine vedremo quanto sarà stata la minor copertura necessaria e quei soldi (due miliardi di euro complessivi tra 2020 e 2021), mi sono già impegnato, resteranno nel settore del turismo”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here