Glion e Les Roches al top nella formazione per il mondo hospitality

Glion e Les Roches – i due rinomati istituti svizzeri di alta formazione, parte di Sommet Education – risultano al terzo posto nella classifica mondiale delle migliori università al mondo per l’Hospitality e il Leisure Management,  e tra le prime tre per reputation presso i datori di lavoro secondo la QS World University Rankings by Subject 2020, rilasciata il 4 marzo.

La classifica annuale QS World University ha suddiviso le migliori università al mondo per aree tematiche. L’obiettivo della classifica è quello di aiutare i futuri studenti a identificare le migliori scuole al mondo, nel loro campo di studio prescelto, estendendo ogni anno la lista delle categorie in risposta alla crescente domanda di comparazione.
Nella categoria Hospitality e Leisure Management, la survey ha incluso due criteri: valutazione accademica e del datore di lavoro, prendendo in esame la reputation degli istituti secondo gli studenti e le aziende leader nel settore. Nel 2020, la classifica QS World University ha valutato le risposte, provenienti da tutto il mondo, di 94.000 accademici e 44.000 datori di lavoro.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento a livello mondiale”, ha dichiarato Benoît-Etienne Domenget, CEO di Sommet Education. “Dalla prima menzione nella QS Ranking nel 2018, i nostri istituti hanno continuato a migliorare il posizionamento nelle classifiche e siamo entusiasti di vedere che il nostro impegno per l’eccellenza nell’ospitalità ha portato grandi risultati, riflettendo ulteriormente il nostro impegno nel fornire un’istruzione di alto livello.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here