Efficienza energetica: soluzioni per ridurre i consumi in hotel

Impianti e tecnologie per l’efficienza energetica, ma anche consulenza e attenzione alle esigenze della clientela.
Sorgenia ha messo a punto una serie di proposte ad hoc per il mondo hospitality, pensate per ogni tipologia di struttura ricettiva. Abbiamo chiesto a Mario Mauri, Sales Business & Energy Solutions Director (nella foto), di parlarcene nel dettaglio.

Sorgenia e il mondo dell’ospitalità… quali soluzioni e vantaggi offre agli hotel?
Il mondo alberghiero rappresenta sicuramente un interessante ambito in cui sperimentare le molte opportunità offerte dalle tecnologie di efficientamento energetico: considerati i grandi utilizzi di calore ed elettricità delle strutture, esistono ampi margini di miglioramento per ridurre i consumi e rendere più efficienti le singole attività. Per capire il modo migliore e più efficace per intervenire bisognerebbe sempre partire con un audit energetico in grado di evidenziare le aree di miglioramento della struttura e sulla cui base intervenire in maniera mirata. A tale proposito, la nostra offerta comprende impianti fotovoltaici con e senza accumulatori, impianti solari termici, pompe di calore, sistemi termici e di illuminazione e, infine, colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Abbiamo anche sviluppato la tecnologia APLOS, un micro-cogeneratore che si contraddistingue per alta efficienza, minime manutenzioni e ingombro ridotto, soluzione che riteniamo ideale per il settore alberghiero.

Oggi, riqualificare una struttura può essere molto vantaggioso, e questo grazie anche ai benefici fiscali previsti dalle leggi in vigore (Ecobonus e conto termico), che prevedono la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per specifici interventi volti alla riqualificazione energetica. Le detrazioni, previste in misura del 50% o del 65% a seconda della tipologia di intervento, potranno poi essere scontate in fattura con la procedura della cessione del credito all’impresa che ha effettuato i lavori, permettendo di fatto al cliente di riqualificare la propria struttura sostenendo solo una piccola parte dei costi. Peraltro, sono attualmente allo studio una serie di ulteriori misure di agevolazioni aggiuntive.

Avete un target preciso in questo settore o vi riferite al suo insieme?
La nostra offerta – ampia, flessibile e capace di adattarsi alle esigenze del cliente – è stata pensata per il mondo hospitality nel suo complesso. Abbiamo infatti soluzioni adatte sia ai piccoli B&B e agli agroturismi, sia a grandi alberghi in centro città o ai grandi resort e villaggi turistici. Anche per il mondo degli hotel, il nostro approccio rimane comunque invariato: ci avvaliamo delle competenze maturate in questi anni per accompagnare i clienti verso un uso sempre più sostenibile e consapevole dell’energia, grazie al sapiente mix di tecnologia e rinnovabili. Le nostre soluzioni combinano infatti competenze digitali per il monitoraggio e l’analisi dei consumi con la potenza di sistemi a bassissimo impatto ambientale.

Sorgenia, la prima Digital Energy Company italiana

Nata nel 1999, Sorgenia è la prima azienda privata non incumbent nel mercato libero dell’energia e uno dei principali operatori del settore grazie a un parco di generazione tra i più moderni ed efficienti in Italia. Innovazione, condivisione e sostenibilità sono le parole chiave che guidano il suo operato per realizzare sfidanti piani di sviluppo sia nella produzione a basso impatto ambientale, sia nell’offerta di nuove soluzioni per famiglie e imprese.

Sorgenia è oggi la prima Digital Energy Company italiana che, facendo leva sulle migliori tecnologie disponibili per tutte le proprie attività, propone ai clienti soluzioni completamente digitali così da rendere l’esperienza con l’energia più personale e, al contempo, condivisa. Abilitando in tal modo anche l’adozione e l’integrazione di nuovi servizi con caratteristiche di sostenibilità ambientale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here