Digitalizzazione dell’extralberghiero, un must per l’estate 2021

Gli italiani sognano di tornare a viaggiare, ma in luoghi e con modalità ben precise. Dai primi dati relativi alle prenotazioni estive, emerge la voglia di “natura” e si registra un crescente interesse verso il turismo outdoor. Le strutture del comparto extralberghiero saranno la prima scelta per molti turisti: ecco perché agriturismi, residence, case vacanze e B&B non possono più rinviare il processo di digitalizzazione, che consentirà loro di rimanere competitivi e accogliere gli ospiti al meglio, grazie alle soluzioni su misura proposte da TeamSystem Hospitality.

L’introduzione di efficaci processi di digitalizzazione permetterà di incrementare il tasso di visibilità e di conversione delle richieste. Grazie a channel manager, booking engine e preventivi emozionali gli operatori potranno gestire prenotazioni offline, vendite dal sito e dai portali di prenotazione. Il Self Check-in & Self Check-out favorirà il distanziamento e la sicurezza degli ospiti. Pagamenti sicuri, reception virtuale e chiavi elettroniche consentiranno ai turisti di godere al meglio delle meritate vacanze.

Anche gli alberghi e i villaggi turistici potranno trovare in TeamSystem Hospitality un valido aiuto. Con il PMS Hotel in Cloud potranno gestire l’operatività quotidiana, gli adempimenti normativi e le vendite con un unico software. E in un mercato che cambia velocemente, per determinare le migliori strategie tariffarie c’è il sistema di RMS (Revenue Management System) basato sull’intelligenza artificiale, disponibile gratuitamente per un anno a chi acquista Hotel in Cloud entro il 30 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here