ISOLAMENTO TERMICO

Il primo PassivHotel in Italia

Primo PassivHotel in Italia e secondo in Europa, certificato dall’autorevole Darmstadt Passivhaus Institute in Germania, lEco Hotel Bonapace di Torbole ha scelto, per il comfort dei propri ospiti, le straordinarie qualità isolanti delle lastre XenergyTM di Dow Building Solutions.
Dow si è aggiudicata questo importante progetto in virtù delle notevoli prestazioni termiche che si mantengono inalterate a lungo termine grazie ai suoi prodotti per l’isolamento. Tali caratteristiche sono risultate fondamentali per la particolare ubicazione della nuova struttura alberghiera che sorge a Torbole (TN), sulle rive del Lago di Garda, un’area alpina soggetta a repentini cambiamenti climatici
Per le pareti esterne, sono state scelte lastre di XenergyTM IB di spessore 160 mm, mentre per isolare il soffitto dell’area destinata ai parcheggi sotterranei, sono state utilizzate lastre da 100 mm. XenergyTM SL con spessore 160 mm è stato, invece, impiegato nei pavimenti e per l’isolamento dei tetti con lastre da 200 e 100 mm. L’hotel ha potuto contare anche sulle eccellenti qualità di Great StuffTM Seal&Flex, schiuma monocomponente (OCF) sviluppata per sigillare le fessure che si creano nel montaggio di infissi di porte e finestre.
L’Eco Hotel Bonapace, inaugurato lo scorso maggio, si propone come struttura totalmente ecologica a impatto zero. Essere Eco non significa solamente realizzare una struttura ecologicamente certificata: è una filosofia in cui viene scelto un approccio sostenibile e non invasivo sia nei confronti del territorio circostante sia nel rispetto delle condizioni di vita dell’uomo. Sono molti gli elementi che, combinati nella giusta metodologia, rendono possibile preservare l’ambiente migliorando la qualità della vita.

Alcuni esempi: per la colazione sono stati scelti come partner coltivatori e allevatori a chilometro zero che hanno aderito alla filosofia bio; l’energia elettrica sfrutta solo fonti rinnovabili; la tecnologia con la quale l’hotel stesso è costruito è talmente innovativa da proporre soluzioni che sono vere e proprie sfide, alcune impiegate per la prima volta in una struttura ricettiva di questo tipo; il riscaldamento e il raffreddamento utilizzano un sistema a pompa di calore geotermico con scambio acqua/acqua.
Per Dow Building Solutions, questo progetto rappresenta un’importante occasione per dimostrare la costante attenzione dell’azienda alla sostenibilità ambientale nonché l’efficienza energetica e la versatilità di Xenergy, impiegato per l’isolamento di diverse zone dell’edificio.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here