B&B investe su Milano: 10 nuovi hotel nel capoluogo lombardo

Il riferimento agli Europei è inevitabile, ma il 10 sulla maglia questa volta non indica un cannoniere ma un traguardo importante raggiunto dalla “squadra” B&B Hotels. Nel suo portafoglio sono entrate 4 nuove strutture a Milano, portando a 10 il numero di hotel in città, a 17 quello delle presenze di B&B Hotels in Lombardia e a 48 quello degli hotel del gruppo in Italia. Numeri, comunque, destinati a crescere.

“In questo periodo B&B Hotels non si è mai fermato – conferma Valerio Duchini, Presidente e CEO di B&B Hotels Italia – né dal punto di vista dell’operatività né da quello della strategia di sviluppo”. L’attività in questi mesi è proseguita intercettando e interpretando le nuove richieste di sicurezza e flessibilità richieste dalla clientela, quindi approvando e adottando in tempi brevissimi un protocollo anticovid e proponendo tariffe studiate per garantire prenotazioni modificabili con un preavviso molto breve.

E, nel frattempo, aprendo due nuove strutture a Firenze e una a Milano, sempre basandosi su un’analisi puntuale dell’indirizzo, per offrire agli ospiti soluzioni comode e facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici.  “B&B Hotels crede molto nell’Italia e nella sua capacità di proporsi come destinazione forte sia per la clientela leisure che per quella business” spiega Duchini. Una fiducia suffragata dai fatti: l’Italia è il terzo paese per presenza di strutture per il Gruppo B&B, alle spalle di Germania e Francia, dove il Gruppo è nato nel 1989. Duchini sottolinea anche, nel contesto generale dell’Italia, il ruolo strategico del capoluogo lombardo: “Milano diventerà sempre più una città intercontinentale – sostiene – sempre più simile a Londra, Parigi o Pechino”.

Lo conferma l’importante investimento che ha portato all’acquisizione delle 4 nuove strutture milanesi, avvenuta con un affitto di ramo d’azienda del brand Mini Hotel, di proprietà della famiglia Cocini: 50 milioni di euro per tutto l’arco del contratto, ovvero 20 anni +5 +5. Per quanto riguarda la gestione, B&B Hotels si caratterizza per un business model a gestione diretta. La catena si propone come partner di lungo periodo di singoli proprietari, fondi e di ogni altro tipo d’investitore immobiliare con cui firma un contratto d’affitto di 20 anni senza diritto di recesso. Il modo migliore per seguire la clientela e proporre quella  che Duchini definisce “un’accoglienza glocal”: standard costanti tra le diverse strutture ma declinazioni diverse per il design degli interni e i servizi offerti a seconda della location e, quindi, della clientela.

La firma dell’accordo per le quattro nuove strutture milanesi è della scorsa settimana, sabato gli alberghi sono stati aperti per il rodaggio, oggi sono operativi. Nei prossimi mesi, invece, saranno programmati una serie di interventi di restyling che riguarderanno l’immagine degli hotel e saranno condotti in modo da non doverne mai interrompere l’attività.

Gli hotel in dettaglio

Il B&B Hotel Milano Aosta si trova nella piazza della Stazione Centrale, è dotato di 63 camere tra standard e superiore di un’ampia terrazza con vista sull’equilibrato mix tra “nuovo” e storico dello skyline milanese. Così come sarà un mix la clientela, sia business, per la canonica vocazione della città, che leisure, per l’attrattività che la città ha sviluppato anche in questo segmento. L’hotel è situato nelle immediate vicinanze dalla fermata M2-M3 Centrale, dall’Airport Bus Station e dalla stazione dei Taxi: vero e proprio hub dei trasporti di città. 

Il B&B Hotel Milano La Spezia vanta una posizione altrettanto strategica sud est in zona Famagosta, tra i Navigli e la Darsena, ideale per qualsiasi tipologia di permanenza: dai soggiorni di lavoro a quelli di piacere, grazie alla rapida accessibilità da tutta la città, così come dalla rete autostradale, e grazie alla vicinanza alle zone milanesi più affascinanti. La struttura, caratterizzata da un design minimal, lineare ed elegante, dispone di 76 camere. Inoltre, vanta un rooftop che ospita la sala colazioni per gustare il pasto più importante della giornata, godendo di una vista panoramica su Milano. Tra gli altri servizi, la struttura offre inoltre un’attrezzata sala meeting, ideale per incontri e piccoli eventi aziendali o privati.

Il B&B Hotel Milano Portello si trova a due passi da Fiera Milano City e dal nuovissimo City Life shopping district, nonché vicino alla zona di via Marghera e Corso Vercelli. Comodo anche per gli appassionati di calcio e musica: la struttura si trova a pochi minuti dallo stadio Meazza di San Siro. In generale, le vicine fermate della metro “Portello” (M5) e “Lotto” (M1) permettono ogni spostamento nel massimo della comodità. L’hotel dispone di 76 camere, e presenta inoltre un’ampia sala meeting, completa di ogni moderna attrezzatura tecnologica.

Il B&B Hotel Milano Ornato, completamente rinnovato, sorge vicino al Parco Nord, polmone verde di Milano, tra il quartiere Niguarda e quello di Bicocca. L’Hotel dispone di 133 camere, ed è ormai punto di riferimento per chi devei soggiornare vicino a due tra i maggiori Ospedali della città, il Niguarda e il Galeazzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here