Cala di Volpe in Costa Smeralda: un’estate ricca di novità

Costruito negli anni ’60 in Costa Smeralda, l’esclusivo Cala di Volpedi proprietà di Qatar Holding, gestito da Marriott con il brand The Luxury Collection – ha inaugurato la stagione con una serie di novità. Innanzitutto è stato rinnovato il look della Lobby (zona bar inclusa) e sono state interamente ristrutturate dieci camere e suite. Il restyling è stato affidato allo studio parigino 4BI & Associés che, sotto la guida degli architetti Bruno Moinard e Claire Bétaille, ha innovato il progetto originale di Jacques Couëlle. Gli architetti hanno ridisegnato gli spazi senza stravolgere il concept originale e mantenendo il legame con il genius loci: ogni singolo pezzo d’arredo è stato disegnato su misura, evocando forme, colori e materiali degli anni ’60 con un uso estensivo del vetro colorato, del legno e di un’illuminazione più efficace.

Oltre al restyling, il Cala di Volpe ha arricchito di nuove proposte l’offerta gastronomica. In primis con il Matsuhisa at Cala Di Volpe, che propone la cucina giapponese Nobu style targata Nobuyuki Matshuisa, chef di fama internazionale. A inizio luglio, poi, è stato inaugurato un nuovo punto ristoro incentrato sull’offerta di prodotti biologici e a km zero – La Fattoria – con solo 20 posti a sedere, realizzato nell’ambiente bucolico dell’orto-giardino. Infine, accanto all’area barbecue, è prevista la realizzazione di una nuova area dining dedicata a pasta & pizza, per cene più informali.

A tutto benessere con la nuova Spa

Nella nuovissima Shiseido Spa Cala di Volpe, appena inaugurata, la filosofia del benessere orientale incontra il comfort occidentale. La Spa offre due cabine trattamento, che possono essere congiunte in un unico spazio di coppia, e due aree bagno turco, per accogliere separatamente uomini e donne. Shiseido Spa propone trattamenti per lui e per lei, viso e corpo. Da quest’anno, a disposizione degli ospiti nuovi percorsi wellness, sviluppati in collaborazione con la nutrizionista ed esperta di benessere Amanda Hamilton, che ha creato i salutari piatti Equilibrium a quattro mani con gli Executive chef, da abbinare a trattamenti di bellezza personalizzati e attività all’aria aperta, lezioni di pilates o con un personal trainer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here