Garden Toscana Resort, il villaggio giardino riapre le porte: green di nome e di fatto

Leggi anche

Quattordici ettari di natura incontaminata, più di ventiseimila piante e quattrocento specie provenienti da tutto il mondo che si affacciano letteralmente sulle 430 camere della struttura. E’ questo il biglietto da visita del Garden Toscana Resort, villaggio giardino più esteso d’Italia che riapre le porte del suo gioiello incastonato nella Costa degli Etruschi all’insegna del  #PrincipioNaturale, filosofia green che connette gli ospiti all’ambiente sociale oltre che a quello naturale

Il Garden Toscana Resort – fondato nel 1992 e che festeggia quest’anno le 30 primavere – sorge direttamente sul mare e immerge i suoi ospiti in un mondo green fatto di bellissimi percorsi per passeggiate rilassanti, cullati dalla brezza marina e dal profumo dei fiori. Un’esperienza che mira a far entrare in sintonia con la natura, ad “ascoltarla”  tra i maestosi lecceti della struttura e che viene “raccontata” grazie alle voci narranti dei “Garden Angels” e dell’esperienza Plants Play, un vero e proprio ascolto di tutte le vibrazioni armoniche che le piante sanno emanare, tramite un dipositivo all’avanguardia.  

Il benessere è al centro di ogni dettaglio del resort, come nei percorsi ad hoc che sono stati studiati per i suoi ospiti, che vengono “accompagnati” alla scoperta delle piante officinali e delle loro proprietà benefiche attraverso attività che coinvolgono tutti i sensi, all’interno di spazi totalmente riprogettati per offrire una vacanza in completa sicurezza.

Nell’ottica del #PrincipioNaturale è declinata anche la Garden Spa, dalla linea di prodotti naturali Oltre Blu, appositamente studiati per il benessere, alle svariate possibilità a scelta degli ospiti, dalla sauna finlandese al bagno turco, dalla stanza del sale alla sala mediterranea, la water paradise e l’area di raffreddamento con docce emozionali.

È presente inoltre una piscina interna riscaldata, illuminata per la cromoterapia, con getti idromassaggio, cascate cervicali e tre lettini ergonomici anch’essi con idromassaggio. L’imponente e ampia piscina centrale, infine, è attrezzata di lettini, ombrelloni e docce calde, con un rilassante sottofondo musicale.

A certificare ulteriormente quest’anima green c’è anche il protocollo di intesa siglato con il Politecnico di Torino, con cui si attiverà una progettualità comune e linee di azione indirizzate al contenimento dei consumi energetici, il ciclo integrato dell’acqua e dei rifiuti, ed il miglioramento della connettività a disposizione degli ospiti della struttura.

I cinque ristoranti che Garden Toscana Resort è in grado di offrire ai propri ospiti rappresentano il connubio perfetto tra gusti del territorio, cibo biologico, qualità e varietà di sapori che trovano nel #PrincipioNaturale la propria casa. 

Garden Toscana Resort, il villaggio giardino riapre le porte: green di nome e di fatto - Ultima modifica: 2022-05-06T08:10:00+02:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

HD – Single Template - Ultima modifica: 2021-09-24T15:19:00+02:00 da Redazione Digital Farm
css.php