Grosseto, Carattere Toscano vende il Grand Hotel Bastiani alla Famiglia Mencarelli

Leggi anche

Carattere Toscano Hotels & Resorts ha annunciato di aver ceduto la proprietà del Grand Hotel Bastiani, 4 stelle storico di Grosseto, alla Famiglia Mencarelli. Un passaggio di consegne – sottolineano dal gruppo alberghiero – che rappresenta un momento significativo anche per la città maremmana e consolida il nascente impegno della Famiglia Mencarelli nel settore dell’ospitalità, con l’obiettivo di valorizzare il proprio territorio, mission che è anche nel dna di Carattere Toscano.

“Siamo certi che, grazie all’intraprendenza del giovanissimo Alberto Mancarelli – si legge in una nota del gruppo alberghiero – ed alla sua profonda conoscenza del tessuto maremmano, questa storica struttura sarà nuovamente valorizzata e si distinguerà per la qualità del servizio, che l’ha contraddistinta negli anni”.

“Siamo lieti – aggiungono – sia una famiglia a subentrare dato che anche Carattere Toscano è un gruppo la cui forza risiede nella conduzione familiare. Ogni anno ci poniamo traguardi sfidanti, per questo abbiamo deciso di concentrare i nostri sforzi sulle strutture che ci permettono di delineare un’esperienza di accoglienza a 360 gradi, che risponde alle esigenze ampie dei nostri clienti sia in ambito ‘Leisure’ che ‘Business’. Il nostro obiettivo è infatti quello di continuare ad operare sul territorio con il nostro Resort Roccamare a Castiglione della Pescaia e di crescere nel segmento Mice e wedding”.

Con l’occasione Carattere Toscano ha ringraziato tutti i collaboratori, partner e clienti che hanno contribuito al successo del Grand Hotel Bastiani nel corso degli anni e ha augurato alla famiglia Mencarelli un futuro prospero e ricco di soddisfazioni.

Grosseto, Carattere Toscano vende il Grand Hotel Bastiani alla Famiglia Mencarelli - Ultima modifica: 2024-05-16T12:55:28+02:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

HD – Single Template - Ultima modifica: 2021-09-24T15:19:00+02:00 da Redazione Digital Farm
css.php