Il lusso della natura nell’hotel Eala

A Limone sul Garda, nel nuovo hotel Eala, il benessere è dappertutto. Nasce dalle acque del lago, prosegue nel giardino, sulla spiaggia e nella piscina a sfioro fino ad arrivare all’Eala Luxury Spa, che ha altre due piscine interne, e raggiungere, nella sua dimensione più privata, le Spa Suite dotate di bagno di vapore e sauna panoramica in terrazza.

Poter stabilire una relazione con il paesaggio naturale, trovando il giusto equilibrio con esso, è oggi il vero lusso: è partito da questa convinzione il progetto dello studio di architettura Gesia per il nuovo hotel Eala. E infatti il claim del progetto è My Lakeside Dream, che riassume sia il legame con il territorio che la modalità quasi onirica in cui vuole trasportare l’ospite.

Il concetto di spa tradizionale qui viene superato da una visione di spa diffusa: a seconda dell’esperienza che si vuole vivere, si può scegliere tra le diverse forme in cui il benessere viene declinato. Partner dell’intervento è Starpool, che ha realizzato prodotti, anche tailor made, in grado d’interpretare il territorio e garantire un’esperienza di relax unica.

I colori e i profumi della Eala Luxury Spa

Ad accompagnare l’ospite all’interno della Eala Luxury Spa è una scala elicoidale che scende dall’area beauty. Il lago crea una quinta scenografica naturale, grazie alle enormi vetrate poste a cornice della piscina coperta. L’area wellness si sviluppa in 1.500 metri quadrati di spazio, realizzati con la consulenza e i prodotti Starpool.

La Eala Luxury Spasi configura come un nido, e proprio il Nido segna il centro della spa su cui si affacciano tutti gli ambienti. Si tratta di una calotta circolare formata da rami che si intersecano e che custodisce all’interno una pietra da cui sgorga dell’acqua: un ambiente che evoca le pendici boschive che si affacciano sulle rive del lago.

Per la sauna finlandese panoramica è stato usato il modello Eclipse di Starpool, di ampie dimensioni (560X400 cm), realizzato su misura per l’hotel; ha più livelli di seduta e sembra adagiarsi sull’azzurro trasparente dell’acqua che le viene incontro dalla grande vetrata. La finitura scelta è la “savu” in color nero sfumato, un omaggio al legno scuro di castagno caratteristico delle antiche limonaie della zona.

Omaggio invece agli agrumi e alla tradizione locale è la sauna mediterranea con essenza di limone, un prodotto innovativo che Starpool ha ideato per unire gli effetti della sauna a quelli del bagno mediterraneo. L’interno ospita infatti sia la stufa sia l’erogatore di vapore a soffitto. Progettata appositamente per l’hotel, la sauna mediterranea, come la finlandese, è stata realizzata in abete nero, con panche e interni dai profili stondati. Se il vapore diffonde essenza di limone, attorno alla stufa è stata riprodotta una struttura che deriva dal tradizionale impalcato che circondava le piantumazioni di limone con i caratteristici travetti in legno.

La spa è completa di bagno di vapore SweetSteamPro (SweetCollection, design Cristiano Mino), e di diverse reazioni fredde, tra cui la stanza del ghiaccio GlamourIcePro, in Nero Marquina, i soffioni ShowerOne, il percorso d’acqua multisensoriale WaterParadise e il tradizionale Walking Kneipp.

Dialoghi tra specchi d’acqua 

A fare eco al lago di Garda nell’hotel Eala sono tre piscine, due delle quali sono interne alla luxury spa. Nella prima, di 82 mq, la grande parete vetrata mette in comunicazione il dentro e il fuori e i materiali utilizzati citano le famose falesie del territorio, mentre la seconda, Respiro del Garda, è un anfiteatro idromassaggio di circa 40 metri quadrati, in cui l’ospite può beneficiare di giochi d’acqua, mentre vengono proiettate nell’ambiente immagini naturalistiche. La piscina esterna e riscaldata, di 105 mq, gode di una vista meravigliosa sul lago.

 

Il benessere diventa privato

Cinque suite dell’hotel Eala sono diventate spa suite, ovvero stanze dall’ampia metratura, con ambiente bagno open space, bagno di vapore all’interno e sauna panoramica esterna, entrambi in colore celeste.
Le terrazze sono state concepite come dei loggiati vista lago, camere all’aperto, arredate con saune, vasche e lettini per soggiornare open air in totale riservatezza.

 

Il bagno di vapore e la sauna Starpool sono entrambi della SoulCollection, disegnata da Cristiano Mino, che è la prima collezione wellness disponibile in ogni colorazione, qui scelta nella finitura Blue Soul. Il colore etereo, calmo, lieve, delle giornate serene affacciate sul Garda.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here