Leonardo Hotels apre a Mestre insieme ad altri tre alberghi di catena

Un rendering del Leonardo Royal Hotel che aprirà a MestreL’apertura è prevista attorno alla metà di giugno a Mestre nel nuovo distretto di via Ca’ Marcello. Si chiamerà Leonardo Royal Hotel, 4 stelle superior, il terzo albergo italiano del brand che fa capo alla catena israeliana Fattal Hotels, insieme al Leonardo Hotel Milan City Center e al Nyx Milan nel capoluogo lombardo.

La nuova struttura ricettiva è parte di un grande piano di riqualificazione urbanistica di un’area ai margini della città di Mestre, a ridosso della stazione ferroviaria, che prevede l’apertura di 4 strutture ricettive, tutte di brand internazionali (oltre a Leonardo, l’anglo-irlandese Stay City e il colosso alberghiero cinese Plateno) per un totale di 745 camere, 1.900 posti letto e 700 mq di superficie commerciale. Il progetto è firmato dall’architetto Luciano Parenti di Venezia, circa 72 milioni di euro l’investimento complessivo sostenuto dal gruppo austriaco MTK. L’attività alberghiera darà lavoro a circa mille persone.

Il piano terra del nuovo Leonardo Royal Hotel, in particolare, è stato pensato per diventare un luogo vivace di incontro aperto anche ai residenti e alla clientela esterna, non so per agli ospiti dell’albergo. Sarà caratterizzato da una grande lobby con area ricevimento e soggiorno, un bar e un ristorante da 185 posti con cucina a vista. Il brand cui fa capo l’albergo punta soprattutto sulla clientela business e corporate, uomini e donne d’affari che viaggiano molto. Oltre a sfruttare la vicinanza con Venezia, intende amplierà le sue proposte per esempio con visite nelle zone del Prosecco oppure tour a Cortina con i bus Flixbus che partono in stazione, a due passi dall’hotel.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here