Microarchitetture sostenibili per un glamping di lusso in Monferrato

Leggi anche

Lilelo, ovvero Little Leisure Lodge, è il nome del complesso di innovative micro-architetture sostenibili per il campeggio di lusso nei pressi del borgo di Grazzano Badoglio, in provincia di Asti. I tre lodge che compongono Lelilo si propongono come un’estensione del contesto, le suggestive colline del Monferrato.

Progettato dall’architetto Marco Lavit, Lilelo è il complesso di innovative micro-architetture sostenibili la cui forma è contraddistinta da un profilo geometrico rigoroso, che si ispira al mito della capanna primitiva e assume così una straordinaria valenza architettonica e al contempo simbolica favorendo, attraverso l’uso del legno e di materiali eco-compatibili, l’immersione nella natura e il dialogo tra interno ed esterno garantendo massima privacy.

I lodge sono capanne in legno completamente indipendenti, sollevate da terra, dalla forma a V rovesciata, ispirata ai covoni di paglia della tradizione contadina. Prevedono un’area notte con letto matrimoniale queen size, bagno con doccia, area living con poltrone e tavolino, terrazzo con hot tub privato e wi-fi gratuito, mini-frigo, cassaforte e un’area comune equipaggiata con le colonnine per la ricarica delle auto elettriche e stand per la manutenzione delle biciclette. La riservatezza è assicurata: i lodge sono completamente indipendenti, perfettamente isolati dagli altri e regalano una privacy totale, grazie anche alla possibilità di fare check-in in autonomia.

Per il tetto della capanna, che è fortemente spiovente, sono stati selezionati materiali che coniugano progresso tecnologico, innovazione e sostenibilità. Così, sull’assito in osb che chiude e protegge il materiale isolante, è stata posata la membrana Divoroll Biolaytec, prodotta da BMI Wierer, che costituisce la pelle dell’edificio, gestisce l’eventuale condensa che può formarsi e consente l’evotraspirazione del sistema. Su questa è stata poi posizionata una lamiera a sostegno della listellatura minuta e fitta posta in orizzontale, visibile sia dall’interno che dall’esterno.

Divoroll Biolaytec è la prima membrana sottotegola dotata di certificazione ecologica Bio Analytic. Composta fino all’87% da materiali naturali e rinnovabili, questa membrana impermeabilizzante – che si adatta perfettamente a qualsiasi materiale, incluso il legno – è realizzata in bio-polietilene a base di fibra di canna da zucchero che la rende riciclabile al 100%.

Microarchitetture sostenibili per un glamping di lusso in Monferrato - Ultima modifica: 2021-11-18T11:45:04+01:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

HD – Single Template - Ultima modifica: 2021-09-24T15:19:00+02:00 da webfactory
css.php