PerDormire Hotel, sentirsi a casa pur essendo in albergo

I prodotti PerDormire Hotel, come letti, materassi, sommier, guanciali e topper, sono stati pensati per far provare all’ospite la magica sensazione di sentirsi bene come tra le mura domestiche, pur alloggiando in hotel. Perché i clienti oggi desiderano una camera d’albergo dallo stile ricercato, ma non intendono rinunciare al comfort sperimentato a casa propria. Questo è stato il tema centrale che, grazie all’intervento di Paolo Luchi, Sales & Marketing Director di PerDormire e di Fabio Novembre, architetto designer, è stato affrontato durante lo speech l’8 ottobre in occasione di Hospitality Day.

DDI (Design Democratico Italiano)

Nel 2017, Fabio Novembre (in foto) ha dato vita a DDI (Design Democratico Italiano), una collezione di letti di design 100% made in Italy che all’originalità abbina funzionalità e un prezzo accessibile a tutti. La linea Una Fiaba PerDormire comprende i sei modelli Castello, Regina, Principessa, Abito, Luna e Nuvola.
Tutta la collezione è definita da un alto grado di personalizzazione grazie alla varietà di tessuti e di colori disponibili. Con questa linea, PerDormire Hotel offre così all’ospite una nuova esperienza di soggiorno, facendo sì che il design diventi il protagonista delle camere, accogliendo i clienti in una nuova dimensione di ospitalità.

NoBedBugs

La camera d’albergo rappresenta l’ambiente ideale per la proliferazione di parassiti come le cimici e gli acari, proprio per questo PerDormire Hotel ha introdotto il programma NoBedBugs ponendo il focus sull’igiene e la manutenzione. Le strutture ricettive possono così ridurre il rischio d’infestazione usufruendo di prodotti specifici, i come coprimaterassi, le federe e soprattutto il Visept Tablet Clean Bed.

Una tecnologia dai molteplici vantaggi

Specializzata nell’impiego di materiali innovativi, PerDormire Hotel ha realizzato anche diversi modelli di materasso utilizzando la tecnologia Octaspring. Si tratta di un sistema sperimentato nell’aeronautica e nelle sedute del settore arredamento e automotive, che offre particolari vantaggi nell’ambito del bedding poiché consente di realizzare molle ottagonali in foam di varia portanza (adeguato supporto per schiena, fianchi e spalle), mentre il design favorisce lo scambio termico. La traspirabilità del prodotto risulta così superiore di otto volte rispetto a un materasso tradizionale. In più la tecnologia Octaspring sostiene un approccio green alla filiera produttiva del materasso, poiché ogni molla ottagonale impiega il 50% in meno di materie prime e riduce quindi l’impatto ambientale produttivo. Inoltre, il prodotto finito pesa dal 30 al 50% in meno, con vantaggi sia per la filiera produttiva sia per il cliente finale, allineandosi con i parametri eco-friendly dell’azienda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here