A Venezia il Sant’Elena riapre con un nuovo look e il brand Indigo

Uno scorcio del giardino con i lettini dell'Indigo Venice Sant'ElenaDopo un accurato e radicale intervento di restyling l’albergo di HNH Hospitality, situato nell’area più verde del centro di Venezia, ha riaperto i battenti come Hotel Indigo Venice Sant’Elena. La struttura in origine era un convento veneziano degli anni Trenta; oggi si presenta come un raffinato e moderno boutique hotel nelle vicinanze di due punti strategici dell’isola: il Parco delle Rimembranze, considerato un giardino pubblico raro per la città per le sue ampie dimensioni, e la chiesa parrocchiale dallo stile gotico di Sant’Elena, costruita dai monaci agostiniani nel XI secolo e famosa per la sua maestosa Torre Campanaria.

“Siamo orgogliosi di iniziare questa nuova avventura nel centro storico di Venezia – dichiara Luca Boccato, CEO di HNH Hospitality – L’Hotel Indigo Venice Sant’Elena è il primo Hotel IHG della città lagunare ed è stato scelto per l’attenzione rivolta al contesto storico e culturale nel quale la struttura è inserita.”

Un restyling ispirato al genius loci

La king suite dell'Indigo Venice Sant'ElenaIl nuovo Indigo Venice Sant’Elena presenta un design vivace e raffinato, ricco di dettagli. Il progetto, sviluppato dallo studio THDP dell’arch. Manuela Mannino, prende spunto dalla storia, dal forte legame tra la città di Venezia e la cultura bizantina.
La struttura si sviluppa su 5 piani e offre 75 eleganti camere connotate da uno stile eclettico e ricercato, dove ogni minimo particolare diventa un elemento chiave dell’arredo e rende ogni stanza unica.

Al piano terra, dall’area accoglienza si accede direttamente alla zona Food & Beverage, dove un lounge bar e un ristorante ricercato, aperto anche alla clientela esterna, sono a Il bar ristorante del Indigo Venice Sant'Elenadisposizione per la colazione e la cena e dove è possibile degustare i piatti tipici della cucina veneziana.
Le grandi vetrate del Savor Restaurant Bar & Garden affacciano sul cortile interno, il chiostro del convento originario: una location unica nel suo genere a Venezia.
Al piano terra, affacciata al giardino, è situata anche una conference room per riunioni e appuntamenti business, ma capace di adattarsi anche ad altre tipologie di eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here