Venezia ritrova il suo cuore: il Baglioni Luna riapre le porte

Leggi anche

E’ di nuovo Baglioni, a Venezia. Uno dei più famosi hotel della Laguna, e il più antico tra essi, ha infatti riaperto le porte dopo un importante intervento di restyling che ha interessato le aree comuni del piano terra, ingresso e reception, bar, ristorante e lobby.

Totalmente nuova, invece, è la SPA dell’hotel munita di cabine massaggi, sauna, bagno turco e sala relax, sempre d’ispirazione veneziana e arricchita con pannelli in tessuto classico, inserti in vetro bronzato e mosaici in vetro sfumato.

A pochi passi da Piazza San Marco e da Palazzo Ducale, l’hotel è parte della Collection Baglioni Hotels & Resorts, che conta oggi 4 hotel, situati nel cuore di Venezia, Roma, Firenze e Londra, e 3 resort a Punta Ala, alle Maldive e in Sardegna.

Il Luna di Venezia è situato in un elegante palazzo, il cui sito è stato sede dei Cavalieri Templari, con arredi di grande valore storico. Vincitore del premio Travel + Leisure World’s Best Award, il Baglioni Hotel Luna vanta una delle perle più preziose tra le Baglioni Suite, la San Giorgio Terrace Suite, che offre una vista senza eguali sul Bacino di San Marco e l’isola di San Giorgio. Il Palazzo del Baglioni Hotel Luna racchiude al suo interno una vera galleria d’arte, la cui bellezza dello stile e delle linee architettoniche è stata ulteriormente esaltata grazie al recente restauro curato da Spagnulo&Partners, il celebre studio di architettura ed Interior Design fondato da Federico Spagnulo.

La grande storia dell’edificio, unita alla natura eclettica della città di Venezia con la sua secolare tendenza alle trasformazioni ed allo scambio culturale con l’Oriente, ha costituito il fulcro del progetto: i materiali, i tessuti, gli elementi decorativi fanno infatti riferimento a diverse tradizioni e costituiscono un ponte tra passato e modernità. Nella zona d’ingresso e nella Sala del Camino, i pavimenti intarsiati di marmo e i grandi lampadari antichi di Murano convivono con moderni arredi e mobili; il Caffè Baglioni che si affaccia sul canale ed i Giardini Reali, ha ripreso nuova vita grazie a tavoli in legno curvato e poltrone rivestite con tessuti classici di Rubelli.

Venezia ritrova il suo cuore: il Baglioni Luna riapre le porte
- Ultima modifica: 2021-09-15T08:18:44+02:00
da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

HD – Single Template - Ultima modifica: 2021-09-24T15:19:00+02:00 da webfactory