Il San Domenico Palace di Taormina diventa Four Seasons

Four Seasons Hotels and Resorts sbarca in Sicilia e apre il terzo albergo in Italia. La compagnia che opera nel lusso ha infatti siglato un accordo con il Gruppo Statuto per la gestione del San Domenico Palace di Taormina, storica e prestigiosa dimora siciliana, tra le più famose al mondo. L’hotel vanta ospiti illustri del calibro di Oscar Wilde, Elizabeth Taylor e DH Lawrence. Nel 2017 ha ospitato il G7.
Al momento è in corso un accurato intervento di restyling per rinnovare e adeguare la struttura agli elevati standard del brand alberghiero internazionale.

Situato lungo la costa orientale della Sicilia, di fronte alla baia di Taormina, il San Domenico Palace è caratterizzato da giardini lussureggianti e un susseguirsi di terrazze panoramiche con vista sul mare e sull’Etna. L’immobile di pregio affonda le sue radici nella storia: antico monastero domenicano del XV secolo, fu trasformato nel 1896 in Grand Hotel Wing. Le camere e gli ambienti comuni conservano l’architettura e le facciate originali dell’edificio.

 

 

Al termine dell’importante ristrutturazione, l’hotel conterà 111 camere e suite, un nuovo beach club con ristorante, e naturalmente il bi-stellato Principe Cerami. Sarà presente anche una spa all’avanguardia con 7 sale trattamenti e una piscina coperta.

A dirigere l’hotel sarà Lorenzo Maraviglia. Entrato in Four Seasons nel 2015 come Direttore F&B al Four Seasons Resort Dubai Jumeirah Beach, ha poi assunto l’incarico di Hotel Manager al Four Seasons Hotel Dubai International Financial Centre e oggi è già attivo a Taormina per gestire tutti i passi necessari all’apertura.

“San Domenico Palace – dichiara John Davison, Presidente e CEO di Four Seasons Hotels and Resorts – è una struttura straordinaria, in una delle destinazioni più affascinanti d’Italia ed è per noi un privilegio poter confermare questo luogo leggendario con il nostro terzo albergo italiano”.

“Confidiamo – ha aggiunto Giuseppe Statuto, proprietario di Gruppo Statuto – che il grande intervento di ristrutturazione che stiamo portando avanti saprà valorizzare l’atmosfera dello storico Convento e lo splendore del palazzo, amplificando la qualità di servizio unica al mondo di Four Seasons. Sarà un’esperienza unica”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here