Rosewood Hotels approda in Sardegna a Porto Cervo

Una baia di Porto Cervo in Costa SmeraldaIl Rosewood Porto Cervo sarà il primo island resort italiano di Rosewood Hotel & Resort; l’inaugurazione è prevista nel 2022.
Il gruppo alberghiero, in piena fase di espansione in Europa, è stato scelto dalla società Quianto Capital Limited per la gestione del luxury resort in Costa Smeralda. La nuova struttura super lusso è la terza del brand alberghiero in Italia, dove è già presente in Toscana e a Venezia.

A 1,5 chilometri a sud di Porto Cervo, il nuovo Rosewood disporrà di 65 camere, di cui 26 suite – tutte con vista mare mozzafiato -, e di una dotazione e servizi d’eccellenza, in linea con le aspettative di una clientela d’élite internazionale, assai esigente. Con l’obiettivo di diventare il nuovo punto di riferimento della vita sociale della Sardegna, Rosewood Porto Cervo offrirà anche un’ampia gamma di proposte di ristorazione e svago, ispirate alla natura circostante e alla cultura locale.

L’offerta enogastronomica sarà tra i punti di forza del resort, che comprenderà quattro aree ristorazione per regalare un’esperienza unica sotto tutti i punti di vista. Il bistrot e il lounge bar serviranno raffinati piatti e cocktail artigianali ispirati ai sapori e ai colori dei prodotti locali, mentre il bar a bordo piscina e il beach club della struttura ospiteranno musica dal vivo, accompagnati da magici tramonti.

Non poteva mancare un’area wellness con un’offerta di alto livello. La Spa includerà servizi e terapie personalizzate, per riequilibrare il corpo e la mente, migliorare il benessere psicofisico. Gli ospiti avranno anche la possibilità di passeggiare nei lussuosi giardini del resort, sulle bianchissime spiagge della Costa Smeralda, oppure trascorrere i loro pomeriggi rilassandosi in piscina o allenandosi nel centro fitness.
A disposizione della clientela anche il molo privato del resort per raggiungere comodamente Porto Cervo in barca alla scoperta della vita sociale del posto e delle bellezze naturali della zona.

Rosewood Porto Cervo si rivolge anche alle famiglie grazie al club Rosewood Explorers, progettato esclusivamente per i piccoli ospiti, con una varietà di attività divertenti e strutture in cui i bambini possono giocare, divertirsi, imparare tutto sull’isola e la sua cultura.

“Siamo onorati di collaborare con Rosewood Hotels & Resorts”, afferma Petra Hofer, amministratore delegato di Quianto Capital. “Siamo orgogliosi di mostrare la ricchezza della Sardegna, nonché l’elegante ospitalità di Rosewood, per creare questo nuovo esclusivo rifugio nel Mediterraneo”.

“In qualità di consulente strategico di Quianto Capital Limited durante il processo di selezione degli operatori, abbiamo optato per un partner del mondo dell’ospitalità di lusso che aggiungesse il massimo valore e rispecchiasse la cultura, la storia e la geografia uniche della destinazione nella progettazione e nel funzionamento dell’hotel”, afferma Enrico Meneghetti, amministratore delegato di Enma Capital & Partners. “Attraverso la sua filosofia A Sense of Place, Rosewood Porto Cervo raggiungerà sicuramente questo obiettivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here