Samuel Porreca alla guida del Mandarin Oriental Lago di Como

Samuel PorrecaMandarin Oriental Hotel Group ha incaricato Samuel Porreca di dirigere il Mandarin Oriental, Lago di Como. L’albergo al momento è chiuso per lavori di ristrutturazione, riaprirà nella primavera di quest’anno.
Il Mandarin Oriental Lago di Como è il primo resort della compagnia in Europa e sarà il naturale complemento del vicino hotel milanese.

Samuel ha alle spalle più di vent’anni d’esperienza nel settore alberghiero. Ha ricoperto ruoli manageriali in strutture come Villa La Vedetta di Firenze, affiliata a Relais & Châteaux, e J.K. Place Capri. Nel 2012 Samuel ha coordinato l’apertura di J.K. Place Roma, che sotto la sua direzione ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale.

“Negli ultimi anni il Lago di Como è diventata una delle principali destinazioni per il turismo del lusso. Sono davvero onorato di poter lavorare con Mandarin Oriental Hotel Group per realizzare un magnifico resort situato in una delle mete più ricercate di tutta Italia” ha dichiarato il nuovo General Manager.

Luca Finardi, Area Vice President Operations (Italy) di Mandarin Oriental Hotel Group e General Manager di Mandarin Oriental, Milan sosterranno Samuel Porreca nel suo nuovo incarico.

Mandarin Oriental Lago di Como

A pochi passi dal lago, immerso nel verde di un giardino lussureggiante, il Mandarin Oriental Lago di Como ospita 21 camere, 52 suite e junior suite e due ville private. Il ristorante gourmet, il bar bistrò e il Pool Bar, adiacente alla piscina galleggiante, affacciano direttamente sul giardino e sul lago. La Spa at Mandarin Oriental, Lago di Como è la più grande della zona e vanta un fitness centre d’avanguardia, quattro spa suite private, due cabine trattamenti, una piscina interna e un’ampia area wellness.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here