L’olandese TSH fa il bis con un nuovo hotel a Bologna

A ottobre a Bologna è prevista l’apertura di un nuovo The Student Hotel, il secondo del gruppo olandese in Italia, dove è già presente a Firenze. Una struttura ricettiva fuori dagli schemi, come lo sono tutte quelle rappresentate dal brand che annovera 8 strutture nei Paesi Bassi (due ad Amsterdam), ed è presente a Barcellona, Parigi, Berlino e Vienna.

È un concept di ospitalità ibrido quello proposto da TSH, con un mix di alloggi per studenti, camere d’albergo, spazi co-living e co-working, sale per meeting ed eventi. Un luogo quindi per studiare, soggiornare, lavorare, praticare sport e divertirsi. L’aspetto ludico va di pari passo con lo stile scelto per l’interior design, industrial, giovane, giocoso, colorato, curato in ogni dettaglio.

 

 

La nuova struttura di Bologna è frutto del restyling e cambio di destinazione d’uso dello stabile ex sede Telecom in via Fioravanti, una posizione centrale e ben collegata con il resto della città. A dirigerlo sarà Michael Giuliano.

I servizi per gli studenti

I prezzi per gli studenti vanno da 420 euro a testa al mese per le doppie a 590 per le singole. Oltre all’affitto della stanza, sono inclusi una miriade di servizi come pulizia regolare della stanza, wi-fi, palestra, una programmazione di eventi tutto l’anno, accesso a cucine comuni, lavanderia illimitata, uso di biciclette, una notte gratuita per i genitori. Inoltre, l’offerta comprende la proposta di un abbonamento premium a skillshare.com che dà accesso a migliaia di corsi online di alto livello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here