CampZero, un concept alberghiero di lusso unico in Val d’Aosta

CampZero, arrampicata su ghiaccio all'esterno del resortA Champoluc, sulle pendici del Monte Rosa, è stato inaugurato un concept alberghiero assai originale: CampZero, 5 stelle, nato dalla mente di un imprenditore visionario, Silvio Scaglia, fondatore di Fastweb e Babelgum.

Il resort si rivolge a una clientela d’élite che ama natura, sport, emozioni, alla ricerca di esperienze cariche di adrenalina e nello stesso tempo senza rischi grazie a professionisti che si incaricano di garantire l’avventura in sicurezza. Ma non solo, CampZero è perfetto anche per chi cerca relax e benessere assoluti, in un angolo unico dell’arco alpino, con vette che superano i 4000 metri, il tutto abbinato ad un’offerta enogastronomia di alta qualità.

Il complesso, di bassa elevazione, si sviluppa su un terreno di 18 mila mq e risulta un tutt’uno con il paesaggio. Offre 30 suite di 55 mq, due ristoranti e una SPA. Legno, metalli e vari tipi di pietre sono i materiali scelti per l’interior che ha saputo creare ambienti moderni e imponenti ma, al tempo stesso, rilassanti e accoglienti. In hotel si trova anche un avveniristico muro di arrampicata (330 mq, 45 percorsi diversi). D’inverno sono disponibili pareti di scalata su ghiaccio.

La scelta del gestionale protel

Per la gestione il resort si è affidato a Serenissima Informatica. “Avevo già utilizzato i software dell’azienda nelle mie precedenti esperienze di direzione alberghiera” spiega il General Manager Claudio Coriasco. “protel è un gestionale pratico, veloce, intuitivo. Microsoft Dynamics NAV Hotel Back Office e iSelz sono software che verranno utili anche per gestire l’espansione a breve di CampZero, che raddoppierà il numero delle camere rispetto alle 30 attuali, tutte di 55 metri quadrati di superficie. Questi software facilitano e semplificano il lavoro in albergo. Lo velocizzano”.

“Serenissima Informatica gestisce anche i corsi di formazione per il nostro personale. Funziona. Il nostro è un albergo di categoria 5 stelle e deve essere coerente sia per la qualità dei servizi che per l’efficienza con i quali vengono forniti e contabilizzati” precisa Coriasco. “Li ho scelti sia perché li conoscevo e ne avevo un’ottima opinione, sia perché hanno implementato ulteriormente i prodotti informatici che offrono adeguandoli alla crescita e complessità dei servizi che un albergo contemporaneo deve offrire, il tutto all’insegna della facilità d’uso e della rapidità delle procedure. In sala vengono utilizzati dei devices mobili che consentono al personale di dialogare direttamente con il bar e la cucina stampando in tempo reale gli ordini e registrando sempre in tempo reale i conti degli ospiti. Nulla deve sfuggire, il personale deve essere concentrato solo sulla soddisfazione della clientela. Sono software molto ben integrati tra di loro.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here