L’igiene è assicurata con le macchine per la pulizia a vapore STI

STI offre soluzioni professionali per la pulizia e sanificazione, perfette per le esigenze degli hotel. Prodotti che rispettano l’ambiente, in grado di eliminare anche virus e batteri

STI è già da diverso tempo tra le realtà leader nella realizzazione di macchine per la pulizia a vapore, nelle due linee per uso domestico e per uso professionale. I prodotti di STI sono interamente progettati e realizzati nello stabilimento di oltre 3.000 mq di Fara Vicentino. “Il nostro sistema vapore – spiegano dall’azienda – è un modo sicuro e veloce per pulire e sanificare qualsiasi tipo di superficie. I nostri pulitori a vapore sono l’esempio di pulizia verde dal momento che non richiedono l’uso di soluzioni e detergenti chimici. Il vapore elimina sporcizia, batteri, virus muffa ed altri agenti contaminanti da una varietà di superfici in pochi secondi”. La soluzione a vapore si rivela inoltre ideale per chi soffre di allergie.

Le macchine per la pulizia

La linea domestica dell’azienda vicentina è composta dai modelli QV4, QV6 e linea QV7. I loro utilizzi sono molteplici visto che possono essere utilizzati per pulire e sanificare ogni stanza e superficie della casa. La gamma di macchine professionali si divide a sua volta in due linee: COMBY (prodotti aspirazione-vapore) e GAISER (prodotti solo vapore). Gli ambiti di utilizzo sono svariati: dall’industria alimentare a quella meccanica, dalla sanità (ospedali, studi medici, odontoiatrici e veterinari) alla ristorazione, dagli hotel alla pulizia nei trasporti pubblici.

 

 

L’efficacia del vapore contro i virus

“Stiamo attraversando – rimarcano da STI – un periodo di forte emergenza in tutto il mondo: correre ai ripari è indispensabile per cercare di bloccare la diffusione del virus, limitando così il contagio”. Ed è la stessa Oms a ribadire l’efficacia del calore nell’eliminare i virus, in un suo documento. Inoltre, un’altra ricerca indica che si consiglia una temperatura di 71°C per uccidere la maggior parte dei virus.

I prodotti professionali di STI hanno una temperatura in caldaia che va dai 160°C ai 185°C in base alla potenza della macchina, c’è un naturale calo termico al punto di fuoriuscita del vapore ma la temperatura è ben superiore ai 71°C consigliati. La sanificazione totale di ogni ambiente e superficie mediante l’uso di vapore contribuisce quindi a non diffondere virus. In un momento storico complicato, STI si pone quindi come partner sicuro ed affidabile per eliminare ed arginare il problema.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here